Lettera agli amici del Cemp

CAMBIAMO PER ESSERE MIGLIORI

Il CEMP ha deciso di intraprendere un nuovo cammino e adeguare il proprio Statuto, per procedere al riconoscimento giuridico e adeguarsi alle nuove normative che regolano i servizi del terzo settore.
L’art. 2 del nuovo Statuto CEMP disciplina le attività e le finalità del nostro, anzi del vostro, consultorio e precisamente:
“L’Associazione non ha fini di lucro neppure indiretto e persegue finalità di solidarietà sociale, operando quale consultorio ex L 405/75 nel settore dell’assistenza sociale e socio-sanitario, per promuovere l’educazione sessuale, in particolare dei giovani, in previsione della vita di coppia e della formazione della famiglia, combattere l’ignoranza e i pregiudizi in campo sessuale e la violenza di genere.”
Per maggiori approfondimenti, è possibile visionare lo Statuto cliccando qui.

Tale attività verrà svolta a favore di tutti i soggetti che manifesteranno la propria adesione all’ Associazione mediante il versamento di una quota associativa annuale (per anno solare) e contribuiranno volontariamente a sostenere le attività del Consultorio.

Ci teniamo a precisare che questi cambiamenti non comporteranno variazioni né per quanto concerne coloro che al Cemp lavorano a tutti i livelli, né in merito alla metodologia interdisciplinare finora adottata; continueremo quindi ad accogliere e soddisfare le domande di chi si rivolgerà a noi, offrendo attività di prevenzione, diagnosi, assistenza medica, psico-sociale e legale, unitamente ad altre di tipo specialistico.

All’interno del sito potete trovare le attività svolte dal centro e i progetti offerti. Per info cliccare qui.
Vi chiediamo, cari amici, di condividere con noi questo momento di “passaggio” accompagnandoci, come di consueto, nel nostro percorso storico.
Tutti gli operatori saranno a vostra completa disposizione per ulteriori informazioni e chiarimenti.

 

Grazie per la collaborazione.

La Presidente
Daniela Fantini

Trackback dal tuo sito.